Nuovi metodi

L’ho detto tante volte che ormai mi sono venuta a noia: appena iniziata la carriera di insegnante (privata), mi sono messa alla ricerca di metodi che superassero quelli usati da secoli, che se pure validi, non tenevano il passo con le nuove esigenze e i nuovi mezzi a disposizione specialmente dei giovani, ma non parlo solo di loro. Anzi. Quello che ho trovato era la dicitura “nuovo metodo” in copertina, ma una volta liberato dal cellophane e aperto, il libro mi mostrava il solito procedimento, magari detto con parole diverse.